visualizzazioni

Thursday, September 29, 2016

Metalinguistica

Tra una piega e l'altra arrivo a comprare il nuovo Garmin, capisco come funziona nella sua completezza, scelgo quale gara preparare, inizio a prepararla, faccio un paio di non-competitive di test, vado bene al test, progredisco negli allenamenti, mi sento padroneggiare i tempi ed in conclusione mi prendo il raffreddore, tosse e mi va via la voce.

Passo le notti a girarmi nel letto del tempo prima di addormentarmi, mi sveglio la notte, di giorno mi stanco precocemente, mi soffio il naso ogni cinque minuti che ormai é rosso, non riesco a comunicare più di 30 secondi di fila qualche cosa che sento male in gola, tossisco ogni ora e non ho nemmeno una ragazza a cui dare la colpa. E se le cose potessero andare peggio me ne uscirò a passo di Moonwalk.
Ma spero di poter guarire secondo il seguente modello:
Medico- lei é un caso gravissimo, deve fare altri due anni di terapia
Homer- ho mentito sull'assicurazione sanitaria

Medico- signor Simpson; è appena guarito

A tempo debito spero di tornare a vertere sui nuovi appuntamenti in gara dal winter challenge, al Campaccio. E per i più tapascioni l'Ammazzainverno e le svariate Babbo Natale Run's. 


Buon passaggio di stagione a tutti

No comments: